Italia

Migliorata la velocità delle connessioni mobili in 26 città su 40

misura internet mobile

Sul sito del progetto Misura Internet Mobile i risultati comparativi dei principali operatori

Conoscere la velocità delle connessioni mobili TIM, Vodafone, Wind e Tre in 40 città italiane? È possibile, grazie ai risultati dell’ultima campagna di misurazioni condotta da aprile ad agosto 2018 dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, nell’ambito del progetto Misura Internet Mobile. Sul portale dell’applicazione sono visibili tutti i dati delle misurazioni, che possono essere agevolmente confrontati: inserendo un indirizzo o solo indicando un punto sulla mappa della città, si accede ai dati delle misurazioni effettuate, in modalità sia statica, sia dinamica.

MIGLIORAMENTI IN 26 CITTÀ SIA PER LA VELOCITÀ IN DOWNLOAD OLTRE 31 MBPS (+12%), SIA PER LA VELOCITÀ IN UPLOAD, DI CIRCA 20 MBPS

Rispetto alla campagna di misurazione dello scorso anno, il resoconto delle elaborazioni complessive sulle quattro reti evidenzia un generalizzato avanzamento nella qualità delle prestazioni. Delle 40 città oggetto di misura, rispetto allo scorso anno, 26 registrano un miglioramento, sia per la velocità in download, con un valore medio di oltre 31 Mbps (+12%), sia per la velocità in upload, con un valore medio di circa 20 Mbps (+10%).

MIGLIORAMENTI CONSISTENTI A ROMA E MILANO

In particolare, a Milano, la velocità supera i 32 Mbps, con un miglioramento di oltre il 3%. A Roma la velocità in download raggiunge i 30 Mbps, registrando un incremento del 27%, mentre la velocità in upload supera i 19 Mbps, il 17% in più dello scorso anno. A Torino la velocità in download oltrepassa i 31 Mbps (+ 5%), mentre l’upload tocca i 21 Mbps (+ 11%). Anche a Bologna i risultati delle misurazioni sono positivi: la velocità in download è aumentata del 10%, sfiorando i 40 Mbps, mentre la velocità in upload è cresciuta del 9%, superando i 23 Mbps. Dati in miglioramento sono stati registrati anche a Napoli, dove la velocità in download supera i 21 Mbps (+ 7%) e quella in upload oltrepassa i 16 Mbps (+ 10%) e a Bari, dove è stato registrato un aumento del 16% della velocità in download (quasi 34 Mbps) e del 14% (oltre 21 Mbps) di quella in upload.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore