skip to Main Content

Pata, King e non solo: tutte le aziende che finanziano Fratelli d’Italia

Fratelli D'Italia

Tutte (o quasi) le aziende che finanziano Fratelli d’Italia, il partito di Giorgia Meloni 

Fratelli d’Italia è pronta a darsi battaglia, in queste elezioni politiche, forte dei sondaggi che la vedono come primo partito d’Italia. Un partito solido, possiamo aggiungere, dal momento che ha chiuso il 2021 con un bilancio in attivo e che nuovi finanziamenti, anche importanti sono arrivati nel corso del 2022.

Andiamo per gradi.

I conti di Fratelli d’Italia

Partiamo dai numeri. Fratelli d’Italia ha chiuso l’esercizio al 31 dicembre 2021 con un avanzo di gestione di 184mila 609 euro. Il partito di via della Scrofa può contare su un patrimonio netto di oltre 2 milioni di euro. E una maxi disponibilità liquida di 2,5 milioni di euro (di cui 2milioni 487mila euro in depositi bancari e postali), a fronte di poco più di 120 mila euro di ‘debiti’, riporta Adnkronos.

Il finanziamento di Dell’Utri

A contribuire al buon bilancio, nel 2021, anche Marco Jacopo Dell’Utri, figlio di Marcello, tramite l’azienda, Urban Vision, di cui è anche consigliere di amministrazione. La società ha, alla fine del 2021, ha versato 10mila euro a Fratelli d’Italia, donazione che ha seguito i canali formali e legali, dichiarata secondo la norma sui finanziamenti privati.

Le aziende che hanno finanziato Fdi nel 2022

Ma Urban Vision non è la sola azienda ad esporsi. Diverse le Aziende piccole, medie e grandi che hanno deciso nel corso di quest’anno di contribuire al successo di Fratelli d’Italia.

Tra queste ricordiamo Pata Spa, che ha donato 2.000 euro: è un’azienda attiva sul mercato dal 1981 operante nel settore della produzione, lavorazione e confezione di prodotti alimentari, fondata e guidata da Remo Gobbi. I finanziamenti (26.000 euro) sono arrivati anche dal Twiga, il locale- azienda di cui sono co-proprietari Flavio Briatore e Daniela Santanchè, che di Fratelli d’Italia fa parte.

La Milano Investimenti Spa, società di investimenti, ha contribuito al successo del partito di Giorgia Meloni con 50.000. King Spa, che da 45 anni opera nella commercializzazione di viteria e bulloneria standard in acciaio inossidabile, ha dato 4.000 euro al partito.

Somme fino a 10.000 euro sono arrivate, poi, da Elettrosistemi Srl e Greeneco Srl.

Tutti le altre aziende che hanno finanziato Fdi

Tra le altre aziende che finanziano il partito di cui è leader la Meloni ci sono: SIA di Venturini Roberto Sas, Tvl 2000, Palazzo Vittoria Srl

Setra Srl, Edimont, Service&wash Srl, Erregi Srl, Cogeb Srl, Doppiaeffe srl, Feal Group Srl, Segnaletica Centro Italia Srl, Adl De Luca Srl, Coppertiva Cavatori Lorano (2.500), LR Consulting, Il Patanè di Mario Fongo, Ossola Impianti, Drass Galeazzi Srl, Iris Costruzioni Srl, Alma Steel Service, Red Lions Srl. Ms Packaging Srl, Bagnale Impianti Srl, Ts Srls, Nova Studio Srl, Ecosistemi Srl, Furia Srl.

Qui tutti i contributi ricevuti da Fratelli d’Italia. 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore