skip to Main Content

UCID incontra l’Ambasciatore Pietro Sebastiani

UCID

“La manifestazione mondiale di Assisi promossa dal Santo Padre Francesco – sottolinea il Movimento Giovani UCID in una nota – ha rimesso al centro dell’agenda pubblica il tema di una economia fondata su giusti rapporti etici e sociali, un nuovo moto che vede protagonisti i giovani

La delegazione del Movimento Giovani UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) composta dal Presidente nazionale Benedetto Delle Site e dal Segretario generale Simona Mulè ha incontrato oggi presso la sede dell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede e lo SMOM a Roma S.E. l’Ambasciatore Pietro Sebastiani.
“La manifestazione mondiale di Assisi promossa dal Santo Padre Francesco – sottolinea il Movimento Giovani UCID in una nota – ha rimesso al centro dell’agenda pubblica il tema di una economia fondata su giusti rapporti etici e sociali, un nuovo moto che vede protagonisti i giovani.

In questo senso – continua la nota – crediamo che il messaggio di Papa Francesco e i principi e valori della UCID attinti direttamente dal Magistero sociale della Chiesa e declinati nella vita economica del Paese possano essere un riferimento per la ripartenza dopo la pandemia e ispirare imprenditori e dirigenti d’azienda italiani nell’attuazione di un nuovo modello di sviluppo e di governance. Su questi temi abbiamo trovato attenzione e sensibilità. Per tali ragioni crediamo che l’Ambasciata sia il luogo ideale per la promozione di una rinnovata cultura del dialogo e del confronto tra corpi sociali intermedi e istituzioni”.

Il Presidente Delle Site e il Segretario si sono trattenuti a lungo con l’Ambasciatore illustrando i numerosi progetti portati avanti negli ultimi anni dal Movimento Giovani UCID: il Manifesto dell’impresa etica, nato dopo l’udienza concessa da Papa Francesco all’Associazione nel 2015, l’UCID Giovani on tour, un viaggio presso le eccellenze nazionali distintesi per buone pratiche etiche e sociali d’impresa, le sinergie con le principali organizzazioni imprenditoriali e manageriali giovanili italiane, con l’università nonché con le istituzioni locali e nazionali.

“In un mondo sempre più globalizzato dove però le eccellenze imprenditoriali piccole e medie continuano ad essere competitive – afferma l’Ambasciatore Pietro Sebastiani – i principi etico-morali e di responsabilità personale di cui i Giovani dell’UCID si sono fatti testimoni e promotori, nel mondo dell’impresa e presso le istituzioni, hanno trovato la propria conferma nella chiamata ai giovani economisti e imprenditori fatta da Papa Francesco ad Assisi. Un cambiamento che parte dai territori per estendersi a livello globale che intende ridare un volto umano all’economia”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore