skip to Main Content
Europee

Redditometro divide la maggioranza, Le Pen e Meloni più vicine, Mori ‘indagato a morte’, Israele contro l’Aia. Le prime pagine

La reintroduzione del redditometro voluto dal viceministro Leo suscita la levata di scudi di Lega e FI. I giornali del gruppo Angelucci euforici per la possibile nascita di un’intesa in Europa tra Marine Le Pen e Giorgia Meloni. Il generale Mori di nuovo indagato, l’indignazione dei quotidiani garantisti. Sull’inchiesta ligure, ipotesi fondi neri sui conti di Toti.

Continua a leggere
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Back To Top