skip to Main Content

Europee al via, l’Olanda apre le danze. Ecco il calendario dei Paesi al voto

EUROPEE OLANDA

Al via dall’Olanda la maratona per le Europee, quattro giorni in cui andranno al voto oltre 370 milioni di elettori

Prende il via la maratona elettorale delle Europee 2024. Alle 7.30 i Paesi Bassi sono stati i primi in Ue ad aprire i seggi, inaugurando una sessione elettorale che in quattro giorni porterà al voto oltre 370 milioni di elettori da Lisbona a Tallinn e che si concluderà domenica, giorno delle votazioni in particolare in Germania e Francia, le due maggiori potenze economiche del blocco.

EUROPEE, IL CALENDARIO DEGLI ALTRI PAESI AL VOTO

Le elezioni nei Paesi Bassi saranno seguite dall’Irlanda domani e da Lettonia, Malta e Slovacchia sabato. Nella Repubblica Ceca le urne saranno aperte sia venerdì che sabato, mentre in Italia si voterà nelle giornate di sabato e domenica. I cittadini degli altri 20 Paesi dell’Ue (Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Lituania, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria) voteranno invece solo domenica.

LO SCENARIO IN OLANDA, TRA ESTREMA DESTRA ED EUROPEISTI

L’estrema destra olandese guidata del Partito della Libertà (Pvv) dal leader anti-Islam ed euroscettico Geert Wilders, trionfatore a sorpresa alle elezioni nazionali dello scorso novembre, è data in testa ai sondaggi con un largo margine sull’alleanza europeista laburisti-verdi guidata da Frans Timmermans e rappresentata dal candidato di punta Bas Eickhout.
L’esito delle elezioni olandesi rappresenterà una prima cartina di tornasole del possibile spostamento a destra del baricentro del Parlamento europeo, con le forze nazionaliste, di estrema destra ed euroscettiche date in ascesa in molti dei ventisette Paesi Ue.

I cittadini olandesi sono chiamati a votare per 31 seggi disponibili dei 720 all’Eurocamera. L’affluenza alle Europee nella terra orange non è mai stata alta, cinque anni fa meno del 42% degli aventi diritto si è recato al voto. Le urne olandesi resteranno aperte fino alle 21, quando sono attesi i primi exit poll. Lo spoglio inizierà in serata, ma i risultati non saranno annunciati prima di domenica sera, al termine della maratona elettorale in tutta l’Ue.

I primi dati dell’affluenza in Olanda, rilevati dalla società di ricerca Ipsos, al momento sono in linea con quelli registrati in occasione della tornata del 2019.

Leggi anche: Più o meno Europa? Cosa c’è nel programma di Lega e Forza Italia

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Back To Top