skip to Main Content

Variante delta, Tokyo si blinda: nessuno spettatore ai Giochi

Olimpiadi Di Tokyo Giappone Giochi

Le autorità di Tokyo costrette al passo che non avrebbero voluto fare: le Olimpiadi si terranno ma senza alcuno spettatore. Il premier giapponese, Yoshihide Suga, ha annunciato un nuovo stato di emergenza proprio per la capitale del Paese

Nessuno spettatore sarà ammesso durante le Olimpiadi che si terranno a Tokyo. Sebbene non ci sia ancora alcuna ufficialità, lo riportano i media nipponici spiegando che la misura, probabilmente, riguarderà anche le tre prefetture circostanti, Chiba, Kanagawa e Saitama. La decisione è stata presa dal consiglio direttivo che si è riunito oggi, composto dal presidente del Comitato olimpico internazionale Thomas Bach, dalla presidente del comitato organizzatore Seiko Hashimoto e dalla governatrice Yuriko Koike, assieme alla ministra per lo Sport Tamayo Marukawa.

Inizialmente il governo nipponico aveva escluso la presenza di pubblico estero ai Giochi, rinunciando così a una larga fetta degli introiti previsti. Poi, stante l’aumento di casi a Tokyo, che sono tornati a sfiorare il migliaio, era stato deciso di non prevedere pubblico al passaggio della fiaccola olimpica. Ora questa decisione – presumibilmente molto sofferta – rischia di stroncare anche gli introiti derivanti dal turismo interno.

Del resto alcune ore fa il premier giapponese, Yoshihide Suga, ha annunciato un nuovo stato di emergenza proprio per la capitale del Paese, Tokyo, a due settimane dalle Olimpiadi. Lo stato di emergenza entrerà in vigore da lunedì, 12 luglio, al 22 agosto e si estenderà proprio nel periodo in cui sono previsti i Giochi, dal 23 luglio all’8 agosto.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore