skip to Main Content

Chi è Donatella Bianchi, candidata M5S nel Lazio

Regionali Lazio Corsa 12-13 Febbraio

Scelta fatta anche per il Movimento 5 Stelle, la corsa alle regionali nel Lazio può partire. Appuntamento con il voto il prossimo 12 e 13 febbraio

“Nel silenzio surreale di Roma nei giorni di festa, Giuseppe Conte riceve sul telefono di casa il «sì» che attendeva da giorni: quello di Donatella Bianchi, ufficialmente candidata del Movimento cinque stelle alla Regione Lazio“. Apre così, l’intervista di Marco Iasevoli di Avvenire a Giuseppe Conte. Il leader del Movimento Cinque Stelle conferma: ecco la candidata grillina alla corsa nel Lazio, a sfidare Alessio D’Amato e Francesco Rocca nel voto del 12 e 13 febbraio.

LA CORSA ALLE REGIONALI NEL LAZIO PRENDE IL VIA

Una scelta attesa, arrivata con qualche giorno di ritardo e dopo la decisione anche del centrodestra di puntare sull’ormai ex presidente della Croce Rossa Italiana Francesco Rocca. Per Giuseppe Conte, ex premier e sempre più leader politico sinistrorso del movimento grillino, Bianchi “incarna perfettamente i valori del Movimento, rappresenta al meglio il nostro programma politico, sociale ed ambientale ed è un nome condiviso con le altre forze politiche, sociali e civiche con cui stiamo condividendo il percorso, a partire da Coordinamento 2050”.

Con il Pd solo in Lombardia, dunque, a sostegno di Pierfrancesco Majorino. Mentre nel Lazio niente campo largo: “Nel Lazio D’Amato è stato il punto di caduta del Pd dopo una guerra interna tra correnti e capibastone”, dice a Iasevoli Conte. “Noi avevamo fatto delle richieste programmatiche, loro il giorno dopo ci hanno risposto con il diktat su un nome senza neppure accettare una discussione sui temi. Mentre la nostra candidata, come avevo promesso, va oltre gli schieramenti”.

CHI E’ DONATELLA BIANCHI

E allora chi è Donatella Bianchi? Già presidente di Wwf Italia, da tre anni la giornalista spezzina – volto di Linea Blu su Rai Uno – è Presidente del Parco nazionale delle Cinque Terre e del Parco Letterario Eugenio Montale e delle Cinque terre.

Nel maggio del 2020 è stata nominata all’interno del gruppo di lavoro dell’ex ministro Colao come esperta economico-sociale per la ripartenza post Covid nelle valutazioni in campo ambientale. Autrice di tre opere, nel 2020 ha pubblicato per Rai Libri “L’eredità del mare”. Nel 2017, invece, ha ricevuto il premio DonnAmbiente presso la Rappresentanza italiana dell’Europarlamento per l’impegno costante nella divulgazione dei temi legati alla valorizzazione, tutela e salvaguardia ambientale.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore