Insider

Tim: Elisabetta Romano nuovo Ad di Telecom Italia Sparkle al posto di Mario Di Mauro

Elisabetta Romano Sparkle

Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia Sparkle ha nominato Elisabetta Romano nuovo Amministratore Delegato della società

Elisabetta Romano è stata nominata nuovo Amministratore delegato di Telecom Italia Sparkle al posto di Mario Di Mauro. Romano prende il posto di Di Mauro, a cui Tim, in un comunicato ha inviato “un ringraziamento per il significativo contributo manageriale assicurato in questi anni all’interno del Gruppo ed in particolare nella società Sparkle, cui si associa l’augurio per le prossime sfide professionali”. Di Mauro non risulta titolare di azioni Tim, mentre Elisabetta Romano risulta titolare di 70.000 azioni ordinarie.

CHE COS’È TELECOM ITALIA SPARKLE

Sparkle è l’operatore globale del Gruppo Tim. È il primo fornitore di servizi wholesale internazionali in Italia e ottavo nel mondo, ha una rete proprietaria in fibra che si estende per circa 540.000 km attraverso Europa, Africa, le Americhe e Asia. Grazie alle piattaforme IP & Data, Cloud e Data Center, Corporate, Mobile e Voce, Sparkle offre una gamma completa di soluzioni ICT a operatori di telefonia fissa e mobile, ISP, OTT, fornitori di contenuti e servizi media, Application Service Provider e aziende multinazionali. La forza vendita di Sparkle è attiva su scala mondiale con una presenza diretta in 34 Paesi. Sparkle è la piattaforma cloud da cui passano anche i dati sensibili delle comunicazioni intergovernative e dei servizi di sicurezza (e quindi anche dei servizi segreti). È assicurata da un sistema di ridondanza che permette di garantire una piattaforma alternativa qualora vi sia un’interruzione del sistema. Sparkle è il decimo operatore internazionale per la portata del traffico trasferito e settimo per la qualità dei dati. Il suo “quartier generale” è in Sicilia, da dove partono le reti di connessione in tutti i punti cardinali. La delicata importanza di Sparkle si percepisce anche quando si pensa che l’80% del traffico dati dal Mediterraneo verso le Americhe passa dalla sua rete. I grandi marchi della comunicazione e dell’informazione (come Facebook e Google) si servono della sua infrastruttura. La rete internazionale di cavi di Tim rappresenta inoltre uno snodo importante per gli altri colossi della comunicazione mondiale.

CHI È ELISABETTA ROMANO

Elisabetta Romano è un ingegnere. Ha una trentennale esperienza nel settore delle Telecomunicazioni, IT e Media dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità, occupandosi di strategie aziendali con un approccio orientato allo sviluppo ed alla trasformazione del settore, in ambienti e contesti particolarmente stimolanti, in Italia e all’estero. Ha iniziato a lavorare nel 1987 come Software Developer per Alcatel. In pochi anni, ha ricoperto vari ruoli tecnici divenendo prima System Engineer e successivamente Head of System Engineer; operando sia nella sede di Anversa che in quella di Milano. Dopo l’esperienza tecnica acquisita in Alcatel, la sua carriera è proseguita e si è sviluppata in Ericsson dove è entrata nel 1998. Elisabetta Romano, in Ericsson, è stata Head of Operations Support Systems nel 2012 con base a Stoccolma: ha elaborato strategie per gli operatori di telecomunicazioni, introducendo sul mercato nuove aree di business. Nel 2015 è stata Responsabile della Divisione TV & Media, con sede a Santa Clara in California, con il compito di sviluppare soluzioni e servizi innovativi e tecnologia cloud per gli operatori TV e Content Provider, al fine di offrire moderne esperienze video. Nel 2017, è stata inoltre Responsabile della Divisione Core Network, un dipartimento focalizzato sullo sviluppo dei servizi di connettività, in particolare quelli legati al broadband mobile connesso alla tecnologia 5G, coordinando un’organizzazione globale di tremila risorse in tutto il mondo, perseguendo l’obiettivo di consentire ai fornitori di servizi di comunicazione di connettere persone e dispositivi in modo nuovo. Romano ha attuato strategie a lungo termine insieme al consiglio di amministrazione di Ericsson per far crescere e mantenere una posizione di leadership all’azienda.

Il 1° luglio 2018 è entrata a far parte del Gruppo Tim con il ruolo di Chief Technology Officer, con la responsabilità di assicurare l’innovazione tecnologica, l’evoluzione delle Reti e dell’Information Technology a sostegno del percorso di trasformazione digitale. Successivamente, nel novembre 2019 è stata nominata Responsabile della funzione Chief Innovation & Partnership Office. Adesso è il nuovo Ceo di Sparkle.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore