skip to Main Content

Vaccini, specializzandi contro Bertolaso: Sfruttamento di manodopera gratis

Medici Specializzandi Ospedali Pubblici Vaccini Ai Medici Scudo Penale Aibibank GREEN PASS 12 MESI

“La retorica della guerra non più ammissibile per colmare le lacune organizzative del piano vaccinale” lamentano gli specializzandi

Medici specializzandi ancora sulle barricate per le decisioni inerenti il loro utilizzo, definito senza mezzi termini “sfruttamento” nel piano vaccinale. Questa volta l’obiettivo delle critiche non è il ministro della Salute, Roberto Speranza ma Guido Bertolaso, dominus indiscusso sul tema vaccini di Regione Lombardia «Non esitiamo a definire il mese di “formazione” nella campagna vaccinale anti SARS-CoV-2 per ciò che è: sfruttamento di manodopera a costo zero»: così in un comunicato principali associazioni hanno criticato le parole di  Bertolaso, convinto che si debbano precettare gli specializzandi.

SPECIALIZZANDI: NOI SOTTO RICATTO

«Non possiamo accettare — lamentano gli specializzandi — che la cattiva programmazione di questa campagna vaccinale continui a riflettersi sulla popolazione e sui Medici in Formazione Specialistica: se la retorica della guerra poteva essere compresa un anno fa, adesso ogni appello alla deontologia per colmare le lacune organizzative finisce per suonare come un palese ricatto».

Leggi anche: Vaccini, perché i giovani medici mugugnano con Speranza

«Queste parole – continuano i giovani medici – vengono rivolte a una categoria indifesa e troppo spesso dimenticata; non è venuto in mente a nessuno di riservare lo stesso trattamento agli altri Medici, nostri colleghi. Vogliamo partecipare alla campagna vaccinale nel rispetto della dignità del nostro lavoro e tutelando la nostra formazione specialistica», si legge sempre nella nota firmata da ANAAO Giovani Formazione, ASUP – Associazione degli Specializzandi di Perugia, Chi si cura di te?, CoSMEU – Coordinamento Specializzandi in Medicina d’Emergenza-Urgenza, Dipartimento medico, ER – Ex Rappresentanti in Prima Linea, FederSpecializzandi – Associazione Nazionale dei Medici in Formazione Specialistica, GMI – Giovani Medici per l’Italia, MeSLo – Medici Specializzandi Lombardia, SIGM – Segretariato Italiano Giovani Medici e Specializzazioni mediche – Associazione ALS.

LA REPLICA DI BERTOLASO

«Ci aspettiamo una rettifica ufficiale delle affermazioni offensive e pretestuose del Commissario Bertolaso, affermazioni che non possono essere tollerate. La precettazione di una categoria non può essere usata come una minaccia, soprattutto se sono in atto contrattazioni volte a garantire parità di trattamento a quella categoria» hanno concluso. Ma Bertolaso ha prontamente replicato agli specializzandi rigettando tutte le loro accuse perché, sostiene il consulente del presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana per il Piano Vaccinale, è la legge a consentire ciò.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore