skip to Main Content

MOTUS-E ha presentato il vademecum Autobus elettrici nel trasporto pubblico

Trasporto Pubblico

Si tratta di un documento aperto e in continuo aggiornamento, rivolto agli operatori del trasporto pubblico, alle istituzioni e a tutti i cittadini

In occasione dell’incontro “Torino alla sfida della transizione Ecologica”, organizzato da MOTUS-E e Legambiente nell’ambito della campagna europea Clean Cities, l’organizzazione no profit ha presentato il vademecum “Autobus elettrici nel trasporto pubblico”, a firma della stessa Associazione.

Il documento, dedicato all’elettrificazione del Trasporto pubblico locale, vuole essere una guida per le Regioni, gli Enti locali e le aziende interessate all’implementazione di una rete di trasporto pubblico locale 100% elettrica. Come evidenziato nel vademecum, la mobilità elettrica, soprattutto con autobus per il trasporto di 50-100 passeggeri, ha costi più elevati di investimento iniziale ma, se ben gestiti, garantiscono un vantaggio anche economico nel corso degli anni, come dimostrano i confronti del “Total Cost of Ownership”, cioè il costo pluriennale complessivo del servizio.

Leggi anche: ATAC e ATM hanno predisposto più bus e metro per le scuole?

“L’elettrificazione del trasporto pubblico locale – ha dichiarato Francesco Naso, segretario generale di MOTUS-E, in occasione della presentazione – ha un ruolo centrale nella vision della nostra Associazione e rappresenta un primo contatto per molti cittadini nei confronti della mobilità elettrica. Con la realizzazione del nostro Vademecum abbiamo cercato di creare un documento aperto a tutti, dedicato non solo agli operatori del settore, alle amministrazioni pubbliche che vogliono elettrificare il TPL, ma anche ai cittadini che vogliono avvicinarsi a questo mondo e comprenderne le potenzialità. Grazie alle esperienze dei nostri associati vogliamo dimostrare che non solo è possibile, ma esiste già oggi un sistema di trasporto pubblico a zero emissioni. Il tempo a nostra disposizione per abbattere le emissioni è poco e abbiamo obiettivi molto sfidanti da raggiungere, il TPL elettrico è una delle soluzioni più efficienti.”

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore