skip to Main Content

Oggi la prima seduta di Camera e Senato: il mondo dell’energia perde pezzi

Camera

Rispetto alla passata legislatura mancano diversi protagonisti dell’energia e del mondo ambientalista alla Camera e al Senato come Arrigoni e Crippa, Rotta e Muroni. Non eletti De Santoli e Zollino

Il mondo dell’energia italiano perde pezzi dopo l’ultima tornata elettorale. Sono molti i nomi di grido che non ce l’hanno fatta a superare lo scoglio delle ultime elezioni del 25 settembre e che oggi non saranno sugli scranni di Palazzo Madama o di Montecitorio per l’avvio della XIX legislatura. Tra loro molti responsabili energia dei partiti o componenti delle commissioni che si sono occupato del settore nell’ultimo quinquennio. Ma vediamo chi sono, alla luce dei risultati definitivi che finalmente hanno chiuso tutte le caselle dell’uninominale e del plurinominale.

NON CONFERMATI ARRIGONI E CRIPPA, ROTTA E MURONI ALLA CAMERA E AL SENATO

Della vecchia guardia, cioè onorevoli e senatori che si sono occupati di energia nell’ultima legislatura, escono di scena dal nuovo Parlamento il responsabile energia della Lega Paolo Arrigoni, e il pentastellato Davide Crippa che era stato anche sottosegretario durante il governo Conte I. Stesso discorso per la presidente della Commissione Ambiente della Camera Alessia Rotta del Pd, e Rossella Muroni di FacciamoEco.

NIENTE DA FARE PER SUT E GIROTTO

Non rientra in Parlamento nemmeno Luca Sut dell’M5s vicepresidente del gruppo alla Camera, componente della X commissione e del Comitato M5s per la Transizione ecologica. E dice addio alla presidenza della commissione Industria del Senato anche Gianni Girotto dei pentastellati.

DALLE URNE NON CE L’AVEVANO FATTA DE SANTOLI E ZOLLINO

Non entrano invece Livio De Santoli, del Coordinamento Free e candidato per gli M5s e Giuseppe Zollino, professore di tecnica ed economia dell’Energia e di Impianti nucleari candidato con Azione di Carlo Calenda.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore