Italia

Patrizio Mazza, il medico candidato con Fitto in Puglia per sfidare Emiliano-Lopalco

Patrizio Mazza

Patrizio Mazza, medico di Taranto ed ex vendoliano, si candida con una delle liste che sostengono Raffaele Fitto in Puglia. È lui la risposta all’epidemiologo Lopalco che corre con Emiliano

Patrizio Mazza viene indicato come la risposta del centrodestra alla candidatura di Pierluigi Lopalco. Il direttore dell’unità operativa complessa di ematologia dell’ospedale Moscati di Taranto è candidato con una delle liste che sostengono Raffaele Fitto.

UN MEDICO EX VENDOLIANO

Mazza fu eletto con la coalizione che sosteneva Nichi Vendola nel 2010 nella lista di Italia dei Valori, ma si dimise da consigliere regionale due anni dopo l’elezione, nel 2012, come segno di protesta verso le politiche sanitarie vendoliane e del Partito Democratico. Oggi il noto ematologo scende di nuovo in pista e sceglie di riprovare a “cambiare le cose”. Dopo otto anni di assenza dalla scena politico-amministrativa, Mazza torna a volersi impegnare in politica nei settori dove aveva già combattuto le sue battaglie: ambiente e sanità.

LA BATTAGLIA DI MAZZA SULL’ILVA

Mazza si era impegnato all’epoca in Consiglio regionale contro l’inquinamento da diossina. Nella sua esperienza professionale di oltre 40 anni ha combattuto contro le leucemie dirigendo il reparto del Moscati di Taranto, la città dell’ex Ilva. Nel 2007, l’ematologo parlò a proposito dei bambini malati nel quartiere Tamburi di Taranto di “sindrome del fumatore incallito” in bambini di appena 10 anni e di “danno genotossico” causato dalle altissime concentrazioni di diossina.

L’ANTI-LOPALCO

La candidatura di Mazza suona come un segnale politico molto forte e lo lancia nella campagna elettorale per le elezioni regionali in Puglia del prossimo 20 e 21 settembre come l’anti-Lopalco. Bisognerà capire se l’epidemiologo brindisino, capo della task force regionale anti-Covid, sarà candidato nella lista di Emiliano su tutte le ruote provinciali come capolista. Lopalco è stato indicato dal governatore uscente come il prossimo assessore alla sanità in caso di vittoria.

Si saprà di più nei prossimi giorni quando verranno rese ufficiali le composizioni delle altre 13 liste che sostengono Emiliano. La lista di Fitto promette altre novità anche a Bari, con la candidatura di un altro medico e una nutrita presenza femminile.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore