ccc Dal mondo

Tutte le sfide di Boris Johnson. Non solo Brexit

Completare Brexit, ma anche la possibilità di elezioni anticipate per avere una “sua” maggioranza. Sfide e incognite del nuovo primo ministro del Regno Unito Boris Johnson

Continua...

ccc Dal mondo

Antitrust: digitale e giganti del web, di cosa si è parlato al G7

Cosa si è deciso al G7 tra i presidenti delle Authority della concorrenza e come la pensa il presidente dell’Antitrust Roberto Rustichelli

Continua...

ccc Dal mondo

Iran, Usa, Libia. Il Taccuino estero di Orioles

In Primo Piano nel Taccuino Estero di questa settimana, la guerra delle petroliere nello Stretto di Hormuz analizzata dal giornalista italo-iraniano Ahmad Rafat. Nella sezione “Notizie dal mondo”, la dichiarazione firmata anche dall’Italia che chiede un immediato cessate il fuoco in Libia, lo scambio di prigionieri tra Ucraina e Russia, l’Argentina che designa Hezbollah come organizzazione terroristica, le dure parole di Pence e Pompeo sulla persecuzione dei musulmani nello Xinjiang. 

Continua...

ccc Dal mondo

Russia: proteste a Mosca in vista delle amministrative di settembre

L’articolo di Sara Nicoletti e Stefania Montagna per il CE.S.I Centro Studi Internazionali

Continua...

ccc Dal mondo

Nord Stream 2, cosa ne pensa Ursula von der Leyen

Per Ursula von der Leyen il gasdotto Nord Stream 2 aumenterà la dipendenza energetica dell’Europa dalla Russia

Continua...

ccc Dal mondo

Apollo 11, a 50 anni dal piccolo passo di Armstrong sulla Luna

Il post di Gianni Bessi in occasione dell’anniversario del 20 luglio, i 50 anni della missione Nasa Apollo 11

Continua...

ccc Dal mondo

Altro che Russiagate all’italiana, se fosse l’influenza della Cina da temere?

L’articolo di Romana Mercadante di Altamura per Atlantico Quotidiano

Continua...

ccc Dal mondo

Parte la Commissione europea di von der Leyen. Ma è un’anatra zoppa

Il lungo tramonto della Merkel e la balcanizzazione del Parlamento europeo. Il commento di Federico Punzi, direttore editoriale di Atlantico Quotidiano

Continua...

ccc Dal mondo

Brexit, clima e Salario minimo: il discorso di von der Leyen al parlamento europeo

Ecco i punti salienti del discorso di Ursula von der Leyen, candidata alla presidenza della Commissione europea, tenuto nell’aula di Strasburgo. Il voto è previsto per le ore 18

Continua...

ccc Dal mondo

Che cosa combina la Cina tra Hong Kong e Xinjiang

In Primo Piano, le proteste a Hong Kong e la (mancata) reazione di Pechino nell’analisi del direttore del Cesi, Gabriele Iacovino. Nella sezione “Notizie dal mondo”, la guerra delle lettere all’Onu sullo Xinjiang; la prima telefonata tra Putin e il nuovo presidente ucraino Zelens’kyj; i rinforzi che Gran Bretagna e Francia (ma non la Germania) invieranno in Siria su richiesta degli Usa; la nascita della “provincia” turca del califfato.

Continua...

ccc Dal mondo

Ecco come Johnson sta spianando la strada alle future relazioni con Trump

L’analisi di Dario Mazzocchi sulla Special Relationship tra Boris Johnson e Donald Trump

Continua...

ccc Dal mondo

Ue-Mercosur, cosa cambierà dopo l’accordo

L’articolo di Camilla Palla per i-Com sull’accordo che regolerà gli scambi commerciali tra l’Ue e il Mercosur

Continua...

ccc Dal mondo

Iran, in arrivo nuove sanzioni dall’Usa

Trump annuncia nuove sanzioni contro l’Iran, mentre l’Europa chiede a Teheran di fermare il suo arricchimento dell’uranio. L’articolo di Giusy Caretto per Energia Oltre

Continua...

ccc Dal mondo

Africa, cosa cambierà con l’accordo di libero scambio AfCFTA

L’approfondimento di Sara Nicoletti per il Cesi sull’AfCFTA, l’accordo continentale di libero scambio firmato a Niamey da 54 Stati africani

Continua...

ccc Dal mondo

2030, sarà l’ora dei treni a idrogeno al posto del diesel

Al 2030 i treni alimentati con sistemi a idrogeno (FCH) potrebbero aggiudicarsi un market share che nell’ipotesi più probabile si attesterà sul 20% e competerà con le tecnologie diesel ed elettrica. A rivelarlo lo studio Roland Berger

Continua...

ccc Dal mondo

L’Iran viola l’accordo nucleare e torna ad arricchire l’uranio sopra i livelli consentiti

In Primo Piano, le due violazioni dell’accordo nucleare (Jcpoa) decise dall’Iran la settimana scorsa. Nella sezione “Notizie dal mondo”, la svolta nella transizione in Sudan con la nascita di un Consiglio congiunto militari-civili, le ultime novità sul caso degli S-400 acquistati dalla Turchia nonostante l’ira di Washington,  il test balistico della Cina nel Mar Cinese Meridionale, la preoccupazione del Consiglio di Sicurezza Onu sull’escalation in Libia. Le “Segnalazioni” raccolgono alcuni articoli della stampa estera sulle elezioni di ieri in Grecia. 

Continua...

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore