ccc Dal mondo

Che cosa è successo dopo il raid Usa contro Soleimani

In primo piano nel Taccuino Estero di questa settimana le reazioni dal Medio Oriente all’attacco con cui gli Usa hanno ucciso il capo della forza Quds dei pasdaran, il generale iraniano Qassem Soleimani e i risultati di un sondaggio dell’Università del Maryland sulla percezione da parte degli elettori americani della politica iraniana dell’amministrazione Trump.

Continua...

ccc Dal mondo

Cosa succede in Cina, Russia e Iran su difesa e non solo

In primo piano nel Taccuino Estero di questa settimana, l’adesione di Finlandia, Belgio, Norvegia, Danimarca, Olanda e Svezia a “Instex”, lo special purpose vehicle creato da Francia, Germania e GB per continuare a commerciare con l’Iran aggirando le sanzioni Usa. Nella sezione “notizie dal mondo”, il nuovo missile ipersonico russo Avangarde sarà operativo già nel 2020…

Continua...

ccc Dal mondo

Iran, non si ferma la rivolta della benzina

L’articolo di Enrico Oliari per Notizie Geopolitiche sulle proteste che stanno scuotendo l’Iran a causa del razionamento dei carburanti

Continua...

ccc Dal mondo

Iraq e Libano, si scende in piazza anche contro Teheran

Quella iraniana nella regione mediorientale è solo una vittoria apparente, ma non significa che si risolverà in una sconfitta. Il commento di Dorian Gray per Atlantico Quotidiano

Continua...

ccc Dal mondo

Nucleare, l’Iran continua a violare l’accordo del 2015

L’articolo di Loredana Biffo per Atlantico Quotidiano sul programma missilistico portato avanti dall’Iran

Continua...

ccc Dal mondo

L’attacco alle basi petrolifere di Riad è un attacco a Trump

Trump ha scelto di non reagire all’abbattimento del drone e alle ripetute aggressioni alle petroliere nel Golfo; si è mostrato pronto a incontrare Rohani “senza precondizioni”; ha licenziato chi lo aveva consigliato diversamente. Chi comanda davvero a Teheran ha percepito la sua debolezza e alzato il tiro. E ora la sfida è alla supremazia Usa. L’analisi di Federico Punzi, direttore editoriale di Atlantico Quotidiano

Continua...

ccc Dal mondo

Le azioni di Trump fra Arabia Saudita, Israele e Polonia

In primo piano nel Taccuino Estero di questa settimana, la settimana al cardiopalma in Arabia Saudita apertasi con la destituzione del Ministro dell’Energia e chiusasi con un attacco a due impianti petroliferi Aramco.  

Continua...

ccc Dal mondo

Il G7 di Biarritz, l’Isis e i rapporti tesi Cina-Hong Kong. Il Taccuino estero di Orioles

In primo piano nel quarto numero della Summer Edition del Taccuino Estero, l’improvvisa apparizione al G7 di Biarritz del ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif. Nella sezione “notizie dal mondo”, l’Isis che rialza la testa in Siria ed Iraq, le spregiudicate operazioni social di Pechino volte a screditare le proteste a Hong Kong, il porto che il Qatar vuole costruire in Somalia.

Continua...

ccc Dal mondo

Che cosa succede tra Usa, Iran e Cina

Nel secondo numero della Summer Edition del Taccuino Estero, la partita del petrolio iraniano sullo sfondo dello scontro Usa-Cina, il passaggio della portaerei Usa Ronald Reagan nel porto di Manila, le quinte colonne cinesi nei media di Taiwan. Il tweet della settimana è del neo-Segretario alla Difesa Usa Mark Esper, che durante la sua visita in Mongolia ha ricevuto in dono, come da tradizione, un cavallo. 

Continua...

ccc Dal mondo

Come si muove Trump su Russia, Iran, Corea del Nord e Brasile

Nel primo numero della Summer Edition del Taccuino Estero, l’uscita degli Usa dal Trattato Inf, i nuovi test missilistici della Corea del Nord, le sanzioni Usa contro il ministro degli Esteri iraniano Zarif, il Brasile insignito dello status di principale alleato “non Nato” degli Usa. 

Continua...

ccc Dal mondo

Medio Oriente, in arrivo una tempesta perfetta?

L’analisi di Michael Sfaradi per Atlantico quotidiano su tutte le potenziali crisi in Medio Oriente

Continua...

ccc Dal mondo

Iran, Usa, Libia. Il Taccuino estero di Orioles

In Primo Piano nel Taccuino Estero di questa settimana, la guerra delle petroliere nello Stretto di Hormuz analizzata dal giornalista italo-iraniano Ahmad Rafat. Nella sezione “Notizie dal mondo”, la dichiarazione firmata anche dall’Italia che chiede un immediato cessate il fuoco in Libia, lo scambio di prigionieri tra Ucraina e Russia, l’Argentina che designa Hezbollah come organizzazione terroristica, le dure parole di Pence e Pompeo sulla persecuzione dei musulmani nello Xinjiang. 

Continua...

ccc Dal mondo

Iran, in arrivo nuove sanzioni dall’Usa

Trump annuncia nuove sanzioni contro l’Iran, mentre l’Europa chiede a Teheran di fermare il suo arricchimento dell’uranio. L’articolo di Giusy Caretto per Energia Oltre

Continua...

ccc Dal mondo

L’Iran viola l’accordo nucleare e torna ad arricchire l’uranio sopra i livelli consentiti

In Primo Piano, le due violazioni dell’accordo nucleare (Jcpoa) decise dall’Iran la settimana scorsa. Nella sezione “Notizie dal mondo”, la svolta nella transizione in Sudan con la nascita di un Consiglio congiunto militari-civili, le ultime novità sul caso degli S-400 acquistati dalla Turchia nonostante l’ira di Washington,  il test balistico della Cina nel Mar Cinese Meridionale, la preoccupazione del Consiglio di Sicurezza Onu sull’escalation in Libia. Le “Segnalazioni” raccolgono alcuni articoli della stampa estera sulle elezioni di ieri in Grecia. 

Continua...

ccc Dal mondo

Iran, perché Teheran preferisce restare nella blacklist del Faft

Per uscire veramente dalla blacklist del Faft quindi, all’Iran – prima delle norme – serve cambiare completamente la sua politica estera aggressiva e violenta. Il commento di Dorian Gray per Atlantico Quotidiano

Continua...

ccc Dal mondo

G20, Iran, Turchia, Cina. Il taccuino di Orioles con le mosse di Trump

In Primo Piano: come andrà a finire lo scontro Usa – Iran secondo Perteghella (ISPI). Per le notizie dal mondo: i finanziamenti militari Usa all’Ucraina, il ministero delle finanze israeliano non sarà alla conferenza voluta dagli Usa sulla parte economica del piano di pace tra Gerusalemme e i palestinesi, rimandati i colloqui di accessione all’UE per Albania e Montenegro del Nord. 

Continua...

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore