ccc Insider

Ministero Ambiente, come cambia la struttura con il green new deal

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri di riorganizzazione del Ministero dell’Ambiente. Costa: si adegua la struttura amministrativa alle sfide del futuro. L’articolo di Sebastiano Torrini per Energia Oltre

Continua...

ccc Insider

Dl Clima, ecco le novità della nuova bozza

Il dl sul clima dovrebbe approdare sul tavolo del Consiglio dei ministro per il via libera definitivo il prossimo 3 ottobre. Manca ancora l’end of waste

Continua...

ccc Fact Checking

Clima, le contraddizioni del ministro Costa non aiutano l’ambiente

Confusione durante l’intervista con Giorgio Zanchini a Radio Anch’io per il ministro dell’Ambiente Sergio Costa: il decreto legge sul Clima, slittato la scorsa settimana in Csm, oggi “diventa” un disegno di legge. 

Continua...

ccc Fact Checking

Decreto Clima in stand-by, colpa anche del taglio ai sussidi ambientalmente dannosi

Nel mirino del decreto Clima, slittato dal Cdm di giovedì, un taglio lineare del 10% che permetterebbe di finanziare uno specifico fondo istituito presso il Ministero dell’economia e delle finanze per il finanziamento di interventi in materia ambientale. L’articolo di Alessandro Sperandio per Energia Oltre

Continua...

ccc Italia

Ambiente, tutti i nomi della Commissione Via-Vas

Nata la nuova commissione Via-Vas che valuta l’impatto ambientale delle piccole e grandi opere infrastrutturali. I 40 commissari scelti tra 1.200 candidati. Per la prima volta ci sono anche dei medici. Il ministro Costa: tra ambiente e salute rapporto imprescindibile.

Continua...

ccc Fact Checking

Autonomie: cosa ha detto il ministro dell’Ambiente Costa in Parlamento

Lo Stato avrà un ruolo di “coordinamento”. Ora si sta negoziando per avere un testo unico per Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna “che sia sintesi delle loro richieste”. Ecco quello che ha detto il ministro Sergio Costa durante l’audizione in Parlamento sul processo di attuazione del regionalismo differenziato

Continua...

ccc Italia

Rifiuti, nel Dl sblocca cantieri soluzione a End of waste. Ma non tutti applaudono

Con l’emendamento leghista inserito nel dl Sblocca Cantieri torna alle Regioni la competenza per le autorizzazioni agli impianti per l’End of Waste. Soddisfatto il ministro dell’Ambiente, Costa. Confindustria apprezza mentre Fise Unicircular è fortemente critica

Continua...

ccc Italia

Ilva: il ministro Costa annuncia il riesame dell’autorizzazione ambientale

Il ministro Costa, ascoltato dalla commissione Ambiente della Camera, ha annunciato il riesame dell’Autorizzazione integrata ambientale (Aia) per l’ex Ilva di Taranto di proprietà del gruppo ArcelorMittal.

Continua...

ccc Fact Checking

Trivelle, ecco cosa ha deciso il Ministro Costa

Il Ministero dell’Ambiente ha deciso di bloccare la costruzione di 8 nuovi pozzi petroliferi. Ecco perché

Continua...

ccc Italia

Piano Energia Clima, al via le consultazioni pubbliche

Il Piano Nazionale Integrato Energia Clima dell’Italia è in consultazione fino al 5 Aprile. Ecco obiettivi e target nell’articolo di Giusy Caretto per Energia Oltre

Continua...

ccc Insider

Nucleare: Costa a Policy Maker, entro l’anno carta sismica per deposito nazionale

A margine del seminario organizzato dall’Università La Sapienza, il Ministro Costa ha risposto alle domande di Policy Maker sul deposito nazionale delle scorie nucleari. Costa parla anche di rinnovabili e ruolo dell’Italia

Continua...

ccc Senza categoria

Deposito scorie nucleari. Costa: “Lavoriamo su Carta siti idonei entro anno”

La risposta del ministro dell’Ambiente Sergio Costa a Sogin che ha avvertito che il tempo a disposizione per realizzare il deposito di superficie dei rifiuti nucleari sta scadendo 

Continua...

ccc Italia

Trivelle, dopo il caos l’accordo nella maggioranza nel Dl Semplificazioni

Arriva l’accordo tra Lega e 5 Stelle sul nodo trivelle. Intanto il 9 febbraio si terrà una manifestazione a Roma dei lavoratori del comparto oil&gas contro l’emendamento del Dl Semplificazioni. Le conseguenze economico sociali del provvedimento a 5 Stelle ricadrebbero sui lavoratori di tutti comparti della filiera

Continua...