skip to Main Content

Carlo Terzano

Ligure, classe 1985. Laureato in legge, formatosi professionalmente al Master post laurea della Scuola di giornalismo dell’Università milanese Iulm. Giornalista politico ed economico, ha collaborato e collabora anche con Start Mag, StartupItalia, Radio 24, R101, Formiche, Corriere Innovazione e Lettera43.it.

DRAGHI UCRAINA RUSSIA

Draghi: Ucraina democrazia colpita, Putin si fermi. Mattarella convoca il Consiglio supremo di difesa

Il Cremlino: “L’operazione militare durerà il tempo necessario, a seconda dei suoi risultati e della sua rilevanza”. Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg; “Le azioni della Russia rappresentano una seria minaccia per la sicurezza euro-atlantica”. Alle 15 il vertice in videoconferenza del G7 sull’Ucraina: parteciperà anche Draghi. Subito dopo il premier presenzierà al Consiglio supremo di difesa con Mattarella. Alle 20 sarà invece a Bruxelles per il consiglio europeo straordinario

Continua a leggere
Invasione Ucraina

La Russia ha iniziato l’invasione dell’Ucraina. Che succede ora?

Oggi nuovi vertici per altre sanzioni. “Siamo al lavoro con gli alleati europei e della NATO per rispondere immediatamente, con unità e determinazione”, ha detto il presidente del Consiglio Draghi, commentando l’invasione notturna dell’Ucraina. “I leader della Ue discuteranno e adotteranno rapidamente ulteriori misure restrittive nei confronti della Russia. La Ue è con l’Ucraina”, l’avvertimento della presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

Continua a leggere
Putin Donbass

Ucraina – Russia, cosa ha detto Putin riconoscendo l’indipendenza del Donbass

Il leader del Cremlino firma il decreto accanto ai due leader filorussi e ammonisce Kiev a non adottare misure contro le due regioni separatiste. “Palese violazione del diritto internazionale, dell’integrità territoriale dell’Ucraina e degli accordi di Minsk. L’Ue e i suoi partner reagiranno con unità, fermezza e determinazione”. Così su Twitter il presidente del Consiglio europeo Charles Michel e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. In serata Putin ha pronunciato un discorso sull’indipendenza del Donbass che pare una dichiarazione di guerra, non solo a Kiev

Continua a leggere
Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore