ccc Dal mondo

Libia, le conseguenze dell’accordo tra Tripoli e Ankara nel Mediterraneo

Recentemente Ankara ha stipulato un accordo economico-militare con il Governo di Tripoli di al-Serraj. L’eventualità di una Turchia sempre più “ingombrante” nel Mediterraneo ha fatto preoccupare i suoi vicini, come l’Ue. L’analisi di Emanuele Mainetti per il Caffè geopolitico

Continua...

ccc Italia

I messaggini di Renzi a Conte

“Conte si è preso qualche giorno per la verifica: aspettiamo le elezioni in Emilia Romagna e poi tireremo le somme” annuncia Matteo Renzi in un’intervista al Corriere. I Graffi di Damato

Continua...

ccc Italia

Le scintille a 5 stelle su Di Maio

I graffi di Damato sulla questione libica intossica i rapporti sotto le cinque stelle guidata da Luigi Di Maio e nel governo

Continua...

ccc Italia

Che cosa è successo a Palazzo Chigi sulla Libia

I Graffi di Damato sulle intenzioni di Conte che aveva organizzato un incontro diretto fra i combattenti in Libia nel suo ufficio di Palazzo Chigi e ciò che è veramente accaduto

Continua...

ccc Insider

Che cosa si sono detti Frattini e Di Maio sulla Libia

È Franco Frattini l’asso nella manica di Luigi Di Maio nel ginepraio libico. I Graffi di Damato

Continua...

ccc Italia

Che cosa combina il governo Conte in politica estera?

I Graffi di Damato sul governo Conte alle prese con le complicazioni internazionali

Continua...

ccc Dal mondo

Come si muove la Russia fra Libia e Usa. Il Taccuino di Orioles

In primo piano nel Taccuino Estero di questa settimana, la deriva sempre più inquietante del conflitto libico dove, dopo l’arrivo dei mercenari russi del Wagner Group, un intervento di Ankara è sempre più probabile. Seguono due approfondimenti: uno sulla decisione della maggiore telco norvegese, Telenor, di affidare ad Ericsonn – e non ad Huawei – la realizzazione del 5G; l’altro sulla visita a Washington del ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.

Continua...

ccc Dal mondo

Cosa succede in Spagna, Libia, Cina e Serbia. Il Taccuino estero

In primo piano nel Taccuino Estero i risultati delle elezioni in Spagna, le violazioni all’embargo delle armi alla Libia certificate da un rapporto confidenziale Onu, il sistema anti-aereo russo in arrivo in Serbia (Usa permettendo) e il nuovo accordo di libero scambio tra Cina e Nuova Zelanda.

Continua...

ccc Dal mondo

Libia: ecco come la Russia ha rafforzato la sua influenza

L’analisi di Nona Mikhelidze, responsabile del programma “Europa orientale e Eurasia” dello Iai sul ruolo della Russia in Libia

Continua...

ccc Dal mondo

Petrolio, la libica NOC vuole crescere nonostante la guerra

La produzione di petrolio e gas aumenta e il numero uno dell’azienda di Stato libica Sanallah ha incontrato molte compagnie statunitensi per portare avanti il suo piano quinquennale di sviluppo degli idrocarburi

Continua...

ccc Dal mondo

Chi ha finanziato in Libia Haftar

Tutti i dettagli sulla situazione finanziaria della Cirenaica di Haftar. L’articolo di Marco Orioles per Start Magazine

Continua...

ccc Dal mondo

Cosa succederà in Libia dopo l’offensiva di Haftar su Tripoli?

A prescindere da quale sarà l’esito dell’offensiva, l’avanzata su Tripoli avrà pesanti ripercussioni soprattutto sul piano politico-diplomatico. L’analisi del Cesi

Continua...

ccc Dal mondo

Tutte le novità sulla Libia

Tutte le ultime novità sulla Libia. Fatti, commenti e analisi

Continua...

ccc Dal mondo

Libia, Al-Sarraj rimuove Maiteeq da vertice società Tlc. Governo sempre più in bilico

Al-Sarraj ha rimosso il suo vice Ahmed Maiteeq dalla presidenza dell’Assemblea della Società generale per le Tlc. Governo sempre più in bilico in Libia

Continua...

ccc Italia

Le nuove tensioni tra Italia e Libia

I Graffi di Damato

Continua...

ccc Dal mondo

Tutti i dossier al centro della visita di Conte in Russia

L’approfondimento di Marco Orioles sulla visita del premier Conte a Mosca

Continua...

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore